sabato 11 dicembre 2010

Felci e ghiaccio

A 1200 metri, questa mattina alle nove, era piuttosto freddo.
Si può dire che il passaggio da +13 a -3, in poco più di ventiquattro ore, è stato brusco.
Il terreno, le foglie, i rami finalmente non sono più zuppi d'acqua ed il vento asciutto e freddo ha congelato l'umidità.
Al riparo dal sole, in una pozza naturale, l'acqua si è completamente ghiacciata, intrappolando la vegetazione tra disegni incantevoli.

Canon 50d - Zeiss 35mm f8 - iso 400 - 1/100

Canon 50d - Zeiss 35mm f8 - iso 400 - 1/100



Nessun commento: