sabato 4 giugno 2011

Un esercito..sotto i piedi

Continua la mia esplorazione nel micro mondo.
Una sera, mentre attendevo l'uscita di un cervo dal bosco, sono stato irrimediabilmente attratto da alcune farfalle che si godevano l'ultimo sole.
Ho osservato cosa c'era tra l'erba alta...

Tra gli steli delle praterie incolte, ai margini dei campi di grano, nel sottobosco si trova una miriade di esseri diversi impegnati in attività frenetiche e convulse.
Accoppiamenti acrobatici appesi ad un filo d'erba, assassini mimetizzati e micidiali, sentinelle, esoscheletri, armi chimiche, lame, cesoie, rostri, atleti in grado di saltare dieci, cento volte la propria altezza, soldati ed instancabili lavoratori.
Basta fermarsi, spostare l'attenzione verso il basso...oppure basta dare un'occhiata a quante punture e strani punti rossi mi porto a casa dopo una 'tranquilla' uscita nel loro frenetico mondo.



Ragno Thomisidae, intento a divorarsi il bottino

Sentinella. Stivali rossi ed elmetto nero.

Alieno?
Sentinella in corazza verde mimetico

Colori di guerra?

4 commenti:

Martina Egli ha detto...

Your macro images amaze me every time I visit your blog. I particularly love the first two shots, you managed to capture such an intriguing and special moment. Very impressive work!

Fabrizio Rosano ha detto...

Thank you Martina!

Paul ha detto...

Another fantastic set of photographs! I will be in Castel from 25 June for the summer and would welcome sharing a good bottle of wine. I invite you to stop by my home.

Fabrizio Rosano ha detto...

Hi Paul! Thanks for the comment!! I will look for you in Castle after the 25th of June. Some days ago I've seen your house. You have chosen one of the oldest and interesting house in Castel di Casio. I'm happy to see the work you are doing.
It will be a pleasure to meet you in front of a glass of wine.
Bye!

Fabrizio